Degustare

Degustare

Rieti: un viaggio di gusto

Un percorso alla scoperta di sapori tradizionali e ricette genuine valorizzate da prodotti tipici pregiati offerti da una terra generosa e fertile. Tantissimi sono i piatti che troverete nei ristorantini locali o durante gli eventi enogastronomici che vi faranno vivere un’esperienza culinaria unica. Pizzicotti, fregnacce, trota sono solo alcuni assaggi che fanno della cucina made in Rieti un vero marchio di qualità del centro d’Italia.

Piatti originali e ricette tradizionali da degustare accompagnate da un buon vino locale, fanno della cucina tipica reatina un’esperienza di gusto da provare. Condimenti genuini e sapori autentici sono il segreto delle tante prelibatezze tipiche di questa terra.

Cucina Tipica

Enogastronomia nel Centro d’Italia

Prodotti locali, semplicità nei condimenti e segreti tramandati di generazione in generazione: queste sono le carte vincenti della cucina tipica reatina, per un sapore che saprà trasmettervi i veri valori del luogo e della gente che lo abita.

Ci piace stare in compagnia dei nostri cari ed amici, passeggiare e fermarci a chiacchierare: siamo così noi reatini! Ma non potremmo farlo mai senza metterci di fronte a qualcosa di estremamente gustoso e, allo stesso tempo, semplice. Ed ecco che corre in aiuto la nostra cucina, una cucina locale ricca di sapori e piatti che ricordano il calore delle domeniche passate con i nonni. L’odore forte ma allo stesso tempo lieve del tartufo, o quello caldo del sugo in preparazione… Tradizioni e vecchie ricette sono alla base di una tradizione enogastronomica che ha fatto della semplicità e della qualità la sua migliore pubblicità.

La cucina tipica reatina è famosa per tanti piatti, come le Fregnacce alla reatina, tipo di pasta dalla particolare forma a rombo, servita con un gustoso sugo di lardo battuto, sedano, cipolla, pomodoro a pezzi, sale e peperoncino, o, nella versione più veloce, con sugo di carne semplice e una spolverata di pecorino locale. E come non citare i Pizzicotti, conditi con una salsa di pomodoro piccante, le stracciatelle in brodo, o gli spaghetti alla carrettiera.

Per quanto riguarda la carne, la scelta è davvero vasta, dalla cacciagione, al manzo, fino all’abbacchio. Tipica preparazione sono i Sardamirelli, ricavati dalle budella del maiale, lasciate essiccare, speziate e poi cotte alla griglia. I fiumi e i laghi regalano poi anche una fauna ittica di prima qualità per preparazioni da leccarsi i baffi. Per non parlare del settore dolciario, dove spiccano tra tutti i terzetti alla reatina, la copeta (noci e miele tra foglie di lauro) e la pizza di Pasqua.

Ma non dimentichiamoci di un elemento fondamentale… Impossibile, infatti, nascondere che gran parte dei meriti va al protagonista d’eccellenza della nostra cucina, l’olio extra vergine D.O.C. della Sabina. Antichissimo olio extravergine di oliva ottenuto dalle varietà di olive Carboncella, Leccino, Raja, Frantoio, Olivastrone, Moraiolo, Olivago, Salviana e Rosciola, l’olio Sabina Dop ha un colore giallo oro dai riflessi verdi, sapore aromatico e acidità massima pari allo 0,60%, adatto a tutte le pietanze, ancor più ad esaltare le carni.

Rieti è un mondo da scoprire, fatto di pace, natura, sport, arte, cultura e sapori di altri tempi.

Prodotti Tipici

E’ difficile fare una gita a Rieti senza gustare i tanti prodotti tipici che questa terra ricca di acqua offre. Il Grano Rieti 1, la trota e la castagna reatina, le carni e gli insaccati, il tartufo e il vino sono solo alcuni assaggi che potrete gustare seduti in osteria locale o sulle vostre tavole.
Fai spesa di bontà in una delle piccole botteghe del centro oppure direttamente dai produttori appena fuori città e….  Buon appetito!

Link Utili