Estate in provincia di Rieti

Stefano Mhanna a soli 20 anni è violinista, violista, pianista, organista, compositore e direttore d’orchestra di fama internazionale. Tra i riconoscimenti tributati dagli artisti, spicca quello di Uto Ughi: “Questo bambino, (aveva 9 anni ndr) devo dire, già dalle prime battute mi ha sbalordito, un talento assolutamente fenomenale, un ragazzino che è nato veramente per suonare, un talento unico”.
Ha riscosso per la prima volta, a soli dieci anni, un enorme successo per l’esecuzione del Concerto in re magg op. 35 di P.I. Tchaikowsky, con l’Orchestra del Conservatorio Santa Cecilia di Roma per il quale gli venne assegnato l’importante premio SIAE. Lo potrete ascoltare nella Chiesa di S. Pietro a Torano di Borgorose questo venerdì.
Il concerto è gratuito.
Per contatti ed informazioni: sito ufficiale.

PROGRAMMA

Organo solo:
Ercole Pasquini: 6 partite sopra Ruggiero
Johann Sebastian Bach/Alessandro Marcello: Concerto in re min. n° 3 BWV 974 per organo storico solo
Giovanni Battista Cervellini: Pastorale per organo storico solo
Girolamo Pera: Tre versetti (Andantino, Vivace, Allegro) per organo storico solo

Violino solo:
Johann Sebastian Bach: Ciaccona dalla II Partita BWV 1004
Niccolò Paganini: God Save the King
Niccolò Paganini: Capriccio 1

QUANDO

VENERDÌ 21 AGOSTO 2015 ORE 21:00

DOVE